Sapori della tradizioni: il Serpoul

serpoul 1 830x323 - Sapori della tradizioni: il Serpoul

Sicuramente in molti conoscono e apprezzano il Serpoul, liquore tipico della Val Pellice , molto profumato, ottenuto attraverso la macerazione a freddo in acqua, alcool e zucchero dei fiori di serpillo ( spontanei raccolti tra i 1500 e i 2600 m). Questo fiore, caratteristico delle Alpi Cozie, si può trovare anche ad altitudini inferiori ma la quota di raccolta è molto importante perché l’intensità dell’aroma decresce rapidamente per i fiori raccolti sotto i 2.000 m.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *