Casa per le vacanze

603 11005 xl 830x323 - Casa per le vacanze

Con l’arrivo della bella stagione, la chiusura delle scuole e le ferie alle porte, molte persone decidono di acquistare o affittare una dimora per le vacanze.

La casa per le vacanze rappresenta il giusto compromesso tra le comodità della vita urbana e l’esigenza della vita all’aperto, in un ambiente che sia l’opposto di quello dove abitualmente si vive.
Un fattore importante nella scelta della casa per le vacanze, oltre al gusto personale ed alle tradizioni locali, è la sua ubicazione.

L’alloggio può essere, infatti, situato entro un raggio limitato dalla città o essere decisamente distante.
Nel primo caso il suo impiego sarà sicuramente più frequente, potendo essere utilizzata anche per brevi week end. Nel secondo, ogni soggiorno richiederà una presenza più prolungata.

Dal punto di vista distributivo una casa per le vacanze può avere una forma estremamente versatile, a pianta chiusa e compatta o aperta e irregolare.
Generalmente alle stanze interne non si concede troppo spazio, perché si presume che molte attività funzionali, come il pranzo e il soggiorno, possano essere svolte all’aperto

Nella ricerca di una casa già costruita da utilizzare, ristrutturandola, come casa per le vacanze, la scelta può cadere anche su edifici che, anche se non nati con destinazione residenziale, possono essere adeguati allo scopo.
Cascine, torri, mulini, castelli abbandonati, possono, attraverso un cambiamento di destinazione d’uso e sottoposti ai necessari adeguamenti funzionali, diventare adatti all’uso abitativo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *